Danubio dolce sofficissimo!!


Questa ricetta l’ho trovata in questo bellissimo blog, per chi ama i lievitati come me, consiglio di darci un’occhiata, ne vale veramente la pena!!

http://profumodilievito.blogspot.it/2011/03/il-danubio-dolce.html

Riporto la ricetta pari pari all’originale, io ho usato solo burro  invece di burro e strutto e l’ho farcito un pò con marmellata e un pò con gocce di cioccolato. Credetemi questo danubio è favoloso!!!

Ingredienti:
700gr farina 00 W 300 (in alternativa manitoba commerciale tagliata con 20% farina con 11% proteine)
200gr latte intero
110gr burro
30gr strutto
120gr zucchero semolato
12gr sale
12gr lievito fresco
20gr miele
4 uova (medie)
1 tuorlo
Zeste grattugiata di 1 arancia

 

Mescoliamo il latte intiepidito con 180gr di farina, il lievito ed un cucchiaino di miele e lasciamo gonfiare.

Nel frattempo, sciogliamo 30gr di burro, aggiungiamo la zeste, scaldiamo fino ai primi sfrigolii e lasciamo raffreddare.

Montiamo la foglia, uniamo al preimpasto, 1 uovo, 25gr di zucchero e tanta farina quanta ne occorre a compattare la massa. Lasciamo legare poi uniamo 20gr di burro .
All’assorbimento montiamo il gancio e lasciamo incordare.
Copriamo con pellicola e trasferiamo a 26° fino a che triplica il volume (ca 60’)

Con il gancio, serriamo l’incordatura, uniamo tutti gli albumi ed una parte della farina e lavoriamo fino a sviluppare il glutine.
Inseriamo un tuorlo alla volta, seguito da una parte di zucchero e, poco dopo, da una spolverata di farina, fino ad esaurire i tre ingredienti.
Con l’impasto bene in corda, aggiungiamo il burro (appena morbido) in tre volte. Una volta assorbito, uniamo lo strutto (io ho utilizzato il burro) e per ultimo il burro aromatizzato.
Lavoriamo, ribaltando l’impasto di tanto in tanto, fino ad ottenere il “velo”.
Lasciamo riposare 15’, poi arrotondiamo e trasferiamo in frigo, a 4 – 5°, per ca. 12 ore, in un contenitore ermetico.

Riportiamo il contenitore a temp. ambiente, ed ai primi cenni di lievitazione diamo un paio di giri di pieghe 2.  Arrotondiamo.Dopo 15’, spezziamo in pezzi da 25gr ed arrotondiamo senza stringere.Partendo dal primo e con la chiusura in alto, appiattiamoli fino ad ottenere un disco piuttosto sottile.

Mettiamo al centro un cucchiaino abbondante di marmellata o gocce di cioccolato e chiudiamo bene la pallina.
Sistemiamo le palline in uno stampo, leggermente distanziate tra di loro.
Copriamo con pellicola e lasciamo raddoppiare a 30°.
Spennelliamo con albume leggermente battuto ed inforniamo a 180° fino a cottura (circa un 15/20 minuti)

Per restare sempre aggiornati sulle mie proposte, cliccate mi piace sulla mia pagina facebook VerdeMelissa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *